Siamo impegnati nel restauro conservativo

Come impresa edile siamo specializzati nel restauro conservativo e in interventi di riqualificazione di edifici storici. La ristrutturazione in termini di conservazione serve a riportare l’edificio a un preciso momento della sua epoca. È necessario ricostruire la forma originale e bisogna intendere il restauro come un intervento di risanamento, dove vengono demolite o ricostruite alcune porzioni.

Gli interventi di questo tipo si sovrappongono a quelli di manutenzione straordinaria. Interveniamo principalmente sulle facciate di edifici storici e su parti degli interni come decori particolari e architetture d’epoca. Il restauro è importante anche in termini di valorizzazione del patrimonio del nostro paese e nell’ottica di un adeguamento sismico.

restauro-conservativo-bologna-carpi

Rivolgersi a un esperto è il primo passo per far rivivere una struttura storica, poiché sono tanti gli interventi che, se non eseguiti correttamente, possono risultare dannosi per il patrimonio storico.

Sei interessato a lavori che riguardano la riqualificazione di un edificio storico? Vuoi attuare un piano conservativo? Contattaci per ricevere un preventivo gratuito. Siamo presenti a Bologna, Carpi e zone limitrofe.

interventi-di-riqualificazione-bologna
ristrutturazione-facciate-edifici-storici-carpi
lavori-di-restauro-preventivo
interventi-di-riqualificazione-bologna
ristrutturazione-facciate-edifici-storici-carpi
lavori-di-restauro-preventivo

Rispettiamo il nostro patrimonio culturale

Prendere in considerazione l’edilizia del passato, non solo quella prettamente artistica, necessita della presenza di un esperto per giungere alla chiarezza della situazione strutturale in cui la struttura è vissuta, comprendendone a fondo l’architettura globale, al fine di progettarne un qualsiasi intervento.

La struttura originaria di un edificio deve essere rispettata in tutte le sue caratteristiche formali ed estetiche di iniziale concezione. Il risanamento è importantissimo, ma non bisogna mai dimenticare che l’inserimento di elementi tipici dell’edilizia moderna è da escludere.

Le strutture che trattiamo hanno subito cambiamenti per anni dovuti principalmente ad azioni atmosferiche e umane. Siamo consapevoli che ogni edificio ha una propria storia, è unico nel suo genere e per questo deve essere rispettato in ogni minimo dettaglio. Partiamo, infatti, dall’individuazione di problemi nelle fondamenta dovuti anche alla tipologia di terreno sulla quale si trova l’edificio.

In ultimo, ma non meno importante è un intervento appropriato di adeguamento sismico, il quale deve salvare la struttura da terremoti che potrebbero verificarsi in un futuro.

risanamento-conservativo-edifici-carpi
riqualificazione-facciate-edifici-bologna
ricostruire-la-forma-originale
risanamento-conservativo-edifici-carpi
riqualificazione-facciate-edifici-bologna
ricostruire-la-forma-originale

In che cosa consiste il restauro

Si può intervenire su un edificio storico per motivi diversi, ma nella maggior parte dei casi la strategia di intervento è pensata per:

  • Il rinforzo di elementi al fine di aumentarne la resistenza, la rigidezza, o una combinazione di esse.
  • L’inserimento di nuovi elementi, compatibili con quelli esistenti, al fine di eliminare la vulnerabilità locale di alcune parti della costruzione e migliorare il funzionamento complessivo della struttura.
  • L’introduzione di una protezione passiva mediante strutture di isolamento alla base.
  • La limitazione o il cambiamento della destinazione d’uso dell’edificio.

Altre tipologie di intervento che riguardano gli edifici storici sono quelle utili a migliorare i collegamenti e la risposta di archi e volte alle sollecitazioni. Il miglioramento si estende poi alle coperture e alla resistenza dei muri, per poi passare a elementi decorativi che necessitano dell’intervento di restauratori esperti. Pilastri, colonne, fregi e affreschi sono gli elementi da trattare con maggiore cura, poiché rappresentano la vera anima della struttura.

Sei interessato a ridare luce a un edificio storico? Contattaci per saperne di più sui nostri servizi. Siamo presenti a Bologna, Carpi e zone limitrofe.

restauro-facciate-edifici-bologna
interventi-di-riqualificazione-preventivo-imola
intervento-appropriato-di-adeguamento-sismico

In che cosa consiste il restauro

Si può intervenire su un edificio storico per motivi diversi, ma nella maggior parte dei casi la strategia di intervento è pensata per:

  • Il rinforzo di elementi al fine di aumentarne la resistenza, la rigidezza, o una combinazione di esse.
  • L’inserimento di nuovi elementi, compatibili con quelli esistenti, al fine di eliminare la vulnerabilità locale di alcune parti della costruzione e migliorare il funzionamento complessivo della struttura.
  • L’introduzione di una protezione passiva mediante strutture di isolamento alla base.
  • La limitazione o il cambiamento della destinazione d’uso dell’edificio.

Altre tipologie di intervento che riguardano gli edifici storici sono quelle utili a migliorare i collegamenti e la risposta di archi e volte alle sollecitazioni. Il miglioramento si estende poi alle coperture e alla resistenza dei muri, per poi passare a elementi decorativi che necessitano dell’intervento di restauratori esperti. Pilastri, colonne, fregi e affreschi sono gli elementi da trattare con maggiore cura, poiché rappresentano la vera anima della struttura.

Sei interessato a ridare luce a un edificio storico? Contattaci per saperne di più sui nostri servizi. Siamo presenti a Bologna, Carpi e zone limitrofe.

restauro-facciate-edifici-bologna
interventi-di-riqualificazione-preventivo-imola
intervento appropriato di adeguamento sismico
WhatsApp chat